Partito Popolare Milanese

Il primo VERO partito di tutti
 
IndiceIndice  Homepage PPMHomepage PPM  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
E' ora attivo il nuovo ufficio sul forum2. Ti aspettiamo!
Ultimi argomenti
» Buonasera!
Sab 14 Mag 2016 - 18:34 Da Skioppo

» Un saluto
Ven 5 Feb 2016 - 15:21 Da pusu92

» statuto del partito popolare milanese
Mar 8 Dic 2015 - 9:23 Da Fiammola

» Eccomi
Mar 1 Dic 2015 - 17:44 Da pusu92

» buondì ^^
Gio 26 Nov 2015 - 12:43 Da Samuele82

» Alcune domande al PPM
Gio 28 Feb 2013 - 20:55 Da pusu92

» [SEZIONE]come partecipare senza essere iscritto
Lun 18 Feb 2013 - 17:01 Da pusu92

» MA CHE COS'HA IL PPM IN PIU' DEGLI ALTRI?
Dom 13 Gen 2013 - 11:25 Da Ospite

» MERCATO PAVIA
Mar 27 Nov 2012 - 19:48 Da Ospite

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 26 il Mar 7 Apr 2015 - 22:28

Condividi | 
 

 Programma elettorale

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Stormhawk
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Numero di messaggi : 1099
Età : 89
Data d'iscrizione : 01.07.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Dom 15 Nov 2009 - 10:23

Scusa Samuele, parlavo con Thomas .
A pavia infatti vendiamo a 5,45 / 5,50

Era riferito alla sua idea di vendere a 5,00 che proprio non ci si sta dentro se devo comprare la farina a 12,70

Perdonami ma ho scritto in maniera poco chiara io Wink
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Dom 15 Nov 2009 - 19:52

Beh, come ho detto, conosco solo un lato della medaglia: gli altri dati no Smile quindi mi aspettavo da voi successive modificazioni, se è una cosa fattibile.
Torna in alto Andare in basso
Mariusdellapaglia
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1259
Età : 106
Località : RR Alessandria - RL Alessandria
Data d'iscrizione : 17.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mar 17 Nov 2009 - 9:49

Facciamo un rissunto delle proposte e proviamo a scrivere un programma?

Cosa ne dite di una cosa sintetica, senza troppi paroloni?

Poi lo mandiamo via PM a tutti i cittadini?
Torna in alto Andare in basso
sarnek
Militante Veterano
Militante Veterano
avatar

Maschio Numero di messaggi : 615
Età : 23
Località : RR:Fornovo !!
Militanza :
Data d'iscrizione : 19.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mar 17 Nov 2009 - 10:52

Citazione :
Poi lo mandiamo via PM a tutti i cittadini?

Credo di si, io purtroppo però il 19 giusto giusto arrivo a Fornovo. Fortunatamente sono già provvisto della lista dei cittadini, e posso iniziare senza problemi quando abbiamo finito il programma.

Comunque, tornando al discorso. Piace anche a me l'idea di Thomas, ma se già c'è questa differenza tra i prezzi dei mercati delle varie città, la possiamo applicare in modo diverso per ciascuna.

Citazione :
incentivi ai coltivatori di mais (es. carne a 15 ducati affinchè possano vendere i loro prodotti a 10.10 ducati (invece che a 10.50) permettendo ai mugnai di risparmiare. Questi venderanno poi la farina ad un prezzo più passo di 0.50 ducati e così i panettieri potranno vendere il pane a soli 5 ducati, con un grande beneficio per i piccolini, ma anche per l' economia che circolerà sempre più.

Prendiamo Piacenza, dove Samuele ha detto che la farina costa 13.15. In base a come ha detto Thomas dovrebbero vendere la farina intorno a 12.65. ( E se la mettono tutti, e se ci sarà anche nella lista dei prezzi del Municipio, voglio vedere se i mugnai se ne fregano), cosi ora i panettieri possono vendere il pane con prezzo minore. Cosi anche i neogiocatori che devono mangiare pane, hanno un forte guadagno e arrivano più velocemente al livello uno.

E possiamo prendere cosi le città ad una a una, e abbassare il prezzo della farina. Perchè se lo faciamo uguale per tutte le città esce un casino, e anche i mercanti che viaggiano per guadagnare e vendere merci non avrebbero,più, appunto, guadagno. E alla fine si crollerebbe in una vera e propria crisi, se non sbaglio.

Questo vale per la Farina ed il Pane.
Adesso verrei alla Carne, utilizzata abbastanza spesso, sopratutto( e questo posso confermarlo) da quelle persone arruolate nell'Esercito del Ducato di Milano. Potremmo abbassare un pò anche il prezzo della carne, il popolo di Milano è ormai più un Esercito, essendo tutti o quasi nell'Esercito, nei Lancieri, nella Milizia, Gendarmeria... E adesso c'è sempre più bisogno di aumentare la propria forza, e lo abbiamo visto anche durante la Guerra Modena-Venezia.
Adesso riprende di nuovo, in quanto c'è questa specie di Lotta tra Firenze e Siena, e a dir la verità una minima probabilità che scoppi un'altra Guerra c'è. E si sa che l'entusiasmo di quelli che vogliono combattere [perchè appena arrivati,o perchè non l'hanno mai fatto, o per semplice volere] in questi tempi sono alle stelle.O almeno questo è il mio punto di vista.

Comunque, una curiosità, ma in ogni città il proprio "prodotto" [per chi ha frutetto - futta; lago- pesci, etc.. ]non dovrebbe costare di meno delle altre città?Cosi gli scambi commerciali dei mercanti diventano più facili, e con i loro frutti. O sbaglio?

Mizzica .. non è da me scrivere cosi ..O_O Scusate se ho scritto cavolate.Very Happy Io essere UFO.

lol! lol! lol!
Torna in alto Andare in basso
Mariusdellapaglia
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1259
Età : 106
Località : RR Alessandria - RL Alessandria
Data d'iscrizione : 17.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mar 17 Nov 2009 - 18:05

sarnek ha scritto:


Comunque, una curiosità, ma in ogni città il proprio "prodotto" [per chi ha frutetto - futta; lago- pesci, etc.. ]non dovrebbe costare di meno delle altre città?Cosi gli scambi commerciali dei mercanti diventano più facili, e con i loro frutti. O sbaglio?


Si in ogni città il proprio "prodotto" costa meno, ma di solito costa meno solo ha cittadini di quella città e al Municipio. Solitamente per gli altri è vietato comprare a prezzi bassi. ( ad Alessandria è vietato comprare legna a tutti i non Alessandrini e anche agli alessandrini che non la utilizzano per il proprio lavoro. Il taglio della legna invece è permesso a tutti i cittadini di Alessandria, la legna può essere venduta sul mercato al massimo a 4 ducati). Questo però mi sembra possa essere giustificato dal fatto di proteggere la propria risorsa cittadina, non trovo giusto vietare agli altri cittadini del ducato di commerciare le altre cose.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mer 18 Nov 2009 - 18:26

Ottima la rielaborazione di sarnek! Sono d' accordo.

Ora si tratta di metterla in bella e stilare il programma.
Torna in alto Andare in basso
Samuele82
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1381
Età : 35
Località : RR: Piacenza
Data d'iscrizione : 22.09.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mer 18 Nov 2009 - 19:11

sarnek ha scritto:
Citazione :
Poi lo mandiamo via PM a tutti i cittadini?

Credo di si, io purtroppo però il 19 giusto giusto arrivo a Fornovo. Fortunatamente sono già provvisto della lista dei cittadini, e posso iniziare senza problemi quando abbiamo finito il programma.

Comunque, tornando al discorso. Piace anche a me l'idea di Thomas, ma se già c'è questa differenza tra i prezzi dei mercati delle varie città, la possiamo applicare in modo diverso per ciascuna.

Citazione :
incentivi ai coltivatori di mais (es. carne a 15 ducati affinchè possano vendere i loro prodotti a 10.10 ducati (invece che a 10.50) permettendo ai mugnai di risparmiare. Questi venderanno poi la farina ad un prezzo più passo di 0.50 ducati e così i panettieri potranno vendere il pane a soli 5 ducati, con un grande beneficio per i piccolini, ma anche per l' economia che circolerà sempre più.

Prendiamo Piacenza, dove Samuele ha detto che la farina costa 13.15. In base a come ha detto Thomas dovrebbero vendere la farina intorno a 12.65. ( E se la mettono tutti, e se ci sarà anche nella lista dei prezzi del Municipio, voglio vedere se i mugnai se ne fregano), cosi ora i panettieri possono vendere il pane con prezzo minore. Cosi anche i neogiocatori che devono mangiare pane, hanno un forte guadagno e arrivano più velocemente al livello uno.

E possiamo prendere cosi le città ad una a una, e abbassare il prezzo della farina. Perchè se lo faciamo uguale per tutte le città esce un casino, e anche i mercanti che viaggiano per guadagnare e vendere merci non avrebbero,più, appunto, guadagno. E alla fine si crollerebbe in una vera e propria crisi, se non sbaglio.

Questo vale per la Farina ed il Pane.
Adesso verrei alla Carne, utilizzata abbastanza spesso, sopratutto( e questo posso confermarlo) da quelle persone arruolate nell'Esercito del Ducato di Milano. Potremmo abbassare un pò anche il prezzo della carne, il popolo di Milano è ormai più un Esercito, essendo tutti o quasi nell'Esercito, nei Lancieri, nella Milizia, Gendarmeria... E adesso c'è sempre più bisogno di aumentare la propria forza, e lo abbiamo visto anche durante la Guerra Modena-Venezia.
Adesso riprende di nuovo, in quanto c'è questa specie di Lotta tra Firenze e Siena, e a dir la verità una minima probabilità che scoppi un'altra Guerra c'è. E si sa che l'entusiasmo di quelli che vogliono combattere [perchè appena arrivati,o perchè non l'hanno mai fatto, o per semplice volere] in questi tempi sono alle stelle.O almeno questo è il mio punto di vista.

Comunque, una curiosità, ma in ogni città il proprio "prodotto" [per chi ha frutetto - futta; lago- pesci, etc.. ]non dovrebbe costare di meno delle altre città?Cosi gli scambi commerciali dei mercanti diventano più facili, e con i loro frutti. O sbaglio?

Mizzica .. non è da me scrivere cosi ..O_O Scusate se ho scritto cavolate.Very Happy Io essere UFO.

lol! lol! lol!

Sarnek, la tua idea mi piace molto: io per primo vorrei poter vendere la farina ad un prezzo più basso ma avrei bisogno di aiuto da parte dei produttori di grano, che vendono la merce a 10,50 ducati, stimolandoli a vendere a meno! Rolling Eyes Poi io, come tutti i mugnai, avrei comunque bisogno di un minimo guadagno, perché anche la bottega è costata abbastanza e vorrei farla rendere un pochino! Rolling Eyes

Oltretutto sento dire in questi giorni che molti liv 1 potrebbero passare di livello ma non se la sentono, perché praticamente tutti i mestieri hanno difficoltà a vendere la merce e questo non è proprio il massimo Crying or Very sad

Poi anche il grano non è una merce facile: anche se raccogli tante borse, il tempo di crescita di un campo è molto lungo, ed è per questo che alla fine il prezzo è alto.

Per quanto riguarda la proposta della carne, sono d'accordo anch'io: se scoppia la guerra c'è bisogno di carne!!! Smile

Ma anche se non scoppiasse la guerra e i briganti sono di molto diminuiti, la gente deve poter viaggiare sicura e anche i neo liv 1 devono poter sfruttare a pieno le risorse delle città come il lago, il frutteto o la giungla; senza contare che anche se si resta in città e il lavoro senza caratteristiche è disponibile, la gente deve avere la possibilità di essere in grado di accettare lavori che richiedono certe caratteristiche ma anche di poter passare di livello senza troppi problemi...

Per quanto riguarda l'ultima parte è vero, molte città applicano protezionismo sui "prodotti" (del lago, della giungla o del frutteto), ma lì non mi sento di esprimermi troppo, bisognerebbe valutare le singole situazioni caso per caso.

Cmq sono ottime idee!!! cheers cheers cheers
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mer 18 Nov 2009 - 19:38

Per quanto riguarda l'economia molto sinteticamente le mie proposte erano le seguenti:

-Abolizione delle ordinanze municipali di restizione dei mercati e dei commerci fatta eccezione per i beni tipici delle città.
-Introduzione figura del "garante", il cui incarico consiste nella tutela dei produttori del ducato collaborando con i Sindaci al fine di evitare eccessivi ribassi nei prezzi dei beni e eccessivi aumenti delle quantità di beni presenti ai mercati.
-Introduzione salario minimo per gli artigiani ( liv 2 ) che il Ducato può garantire andando a modificare il listino prezzi per gli acquisti dai Municipi.
-Realizzazione di un tavolo d'incontro tra Sindaci, TM, Sceriffi e Principi attuali e del recente passato e rappresentanti della camera dei mestieri, per elaborare un nuovo listino prezzi d'acquisto del Ducato e nove modalità di acquisti e vendita tra Municipio e produttori e Ducato e produttori, il tutto allo scopo di tutelare il lavoro ed adeguare i protocolli di acquisto/vendita bene delle istituzioni ai reali bisogno dei mercati.
-Incentivi alla realizzazione di compagnie commerciali private, attraverso l'erogazione di ducati e mandati verso le persone ( o gruppi ) che si renderanno meritevoli di fiducia e disposti ad intraprendere attività mercantili.

Per quanto riguarda la "Trasparenza" ovvero i meccanismi e le innovazioni a livello di amministrazione Ducale, propongo ancora l'elaborazione di nun iter per la regolamentizzazione delle discussioni in consiglio ducale.

Esercito: L'utilizzo dell' esercito in sostituzione alle milizie cittadine con retribuzioni per i soldati condivisa tra municipio e ducato ( ad esempio 16 ducati il municipio e 2 il ducato per ogni soldato) questo permetterà:
1-Aumento del consumo di carne ( dunque di carcasse dunque di animali e di grano e mais) andando a retribuire i soldati con un pezzo di carne al gg
2-Sfruttando la rotazione dei soldati mobilitati si puo permettere a questi di aumentare i punti forza ( magari utilizzare le reclute o i pg con pochi punti forza)
3-Più semplicità nella mobilitazione di ulteriori uomini in caso di necessità da parte dei municipi potendo questi fare affidamento su un corpo bene organizzato quale l'esercito ducale.
4-Possibilità di utilizzare i soldati in compiti di antibrigantaggio in minor tempo nel caso in cui dovesse presentarsene la necessità e siano disponibili truppe di rimpiazzo di guardia per la città.
Questo è tutto da parte mia.

Per quanto riguarda l'attuazione, incito i nostri Consiglieri Ducali nel prossimo mandato a lavorare più di quanto hanno fatto in passato per l'attuazione di almeno parte del nostro programma. Questo mandato è andato come è andato, state sicuri che dal prossimo in qualità di Segretario Generale martellerò i nosti Consiglieri Ducali affinche facciano il possibile e di più per l'approvazione dei punti del nostro programma!
Torna in alto Andare in basso
Cassandra83
Militante Veterano
Militante Veterano
avatar

Femmina Numero di messaggi : 893
Età : 35
Località : RR: Parma RL: Lavagna (Ge)
Militanza :
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Mer 18 Nov 2009 - 20:37

Nell'ufficio del cancelliere ho buttato là un'idea, provo a proporla anche qui.

Una specie di camera dei tribuni. Innanzitutto si potrebbero spingere i sindaci a far aprire il loro subforum dei tutor nella sezione "Tutor Italici", inoltre si potrebbe creare questa camera dove si discute dell'andamento delle nascite/morti, dove ci scambia consigli ecc.
Il tema dei tutor, delle metodologie e dell'elevato numero di morti di neopg torna ciclicamente.

Assieme alla proposta di Gabryjay potrebbe far parte delle "politiche sociali" del nostro programma.
Torna in alto Andare in basso
Mariusdellapaglia
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1259
Età : 106
Località : RR Alessandria - RL Alessandria
Data d'iscrizione : 17.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 8:35

Tutte ottime idee, serve qualcuno che le sintetizzi, e posti il programma. Poi gli diamo, se necessario una rifinitura veloce, e lo mettiamo in taverna ducale.

Chi si offre volontario (/me guarda Cassandra) Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Cassandra83
Militante Veterano
Militante Veterano
avatar

Femmina Numero di messaggi : 893
Età : 35
Località : RR: Parma RL: Lavagna (Ge)
Militanza :
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 9:37

Ihihihi, ok, però mi date tempo fino a stasera, che adesso parto per l'università? Razz
Torna in alto Andare in basso
Stormhawk
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Numero di messaggi : 1099
Età : 89
Data d'iscrizione : 01.07.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 10:15

Per quanto riguarda i Tutor a Pavia è già in atto da tanto tempo un subforum dedicato a loro.
Quasi un anno fa avevamo invitato tutte le città del Ducato a partecipare con noi. Solo 3 aderirono e poi abbandonarono.
Qualche mese fa in taverna Ducale facemmo un appello ai tribuni del Ducato per incontrarci e discutere dei problemi... solo Fahellas aderì.
Adesso abbiamo invitato tutti i Tribuni a partecipare alle conferenze che stiamo tenendo: sono tutti abilitati ma non partecipano.

Questo riassunto è solo per dire (anche se sono stata prolissa) che la proposta di Cassie mi trova d'accordo anche se ho tanta ma tanta paura che sarà un buco nell'acqua come la camera dei mestieri.

Purtroppo, aggiungo, perchè entrambe sono grandi idee
Torna in alto Andare in basso
Samuele82
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1381
Età : 35
Località : RR: Piacenza
Data d'iscrizione : 22.09.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 11:06

Beh Stormhawk, se sono ottime proposte perché non inserirle nel programma?

Se siamo in grado di realizzarle, non vedo perché non farle. Tuttavia mi pare di aver capito che hanno avuto poco successo, ma ci possono essere diversi fattori per questo: uno di questi potrebbe essere o la situazione delle singole città oppure magari che l'idea sia stata spiegata male.

In entrambi i casi, io penso che se ci mettiamo qualche parola chiara per spiegare bene di cosa si tratta veramente, queste idee possono essere più facilmente comprese e quindi appoggiate oppure respinte (speriamo di no... Laughing ) dal popolo.

Proviamo, "tentar non nuoce" !!! lol! lol! lol!
Torna in alto Andare in basso
Mariusdellapaglia
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1259
Età : 106
Località : RR Alessandria - RL Alessandria
Data d'iscrizione : 17.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 12:33

Stormhawk ha scritto:
ho tanta ma tanta paura che sarà un buco nell'acqua come la camera dei mestieri.


La camera dei mestieri era partita bene, con un paio di proposte al consiglio. Purtroppo il consiglio aveva respinto, in modo poco chiaro e per alcuni versi con atteggiamento antipatico e di superiorità, da parte di alcuni consiglieri, le proposte. Senza neanche una seria discussione. Questo fatto, aggiunto all'abbandono di Viholalux, ha spinto la camera dei mestieri nell'abbandono.

Le proposte sono state recepite, forse, meglio da alcuni sindaci, che hanno cercato di attuarle in parte.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 19:26

E se si cerca di rivitalizzare la Camera dei Mestieri dandole il potere di elegere un suo rappresentante che dovrà essere nominatoConsigliere Ducale ( esterno) questo per rafforzare i rapporti tra consiglio e camera, come il portavoce fa tra consiglio e popolo.
Inoltre visto questo precedente:
Citazione :
La camera dei mestieri era partita bene, con un paio di proposte al consiglio. Purtroppo il consiglio aveva respinto, in modo poco chiaro e per alcuni versi con atteggiamento antipatico e di superiorità, da parte di alcuni consiglieri, le proposte. Senza neanche una seria discussione.

Non sarebbe opportuno stabilire le modalità con cui la camera puo prporre qualcosa al consiglio ducale e le modalità con cui il consigliodovrà esaminarle e giudicarle? onde evitare il ripetersi di tali avvenimenti? ( si lo so sono l'uomo dei regolamenti, iter ecc.. XD )
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 19:29

Scusate.. per quanto riguarda la camera dei tribuni, abbiamo qui Strom che è molto esperta nel campo, Strom sempre se hai tempo perche non elabori qualcosa in merito? se abbiamo una proposta valida e a quanto pare coem argomento è abbstanza sentito il PPM potrebbe proporti in senno al Consiglio Ducale come coordinatore e organizzatore di questa nuova Camera.
Torna in alto Andare in basso
GabryJay
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1144
Età : 29
Località : RL: Binzago (MB) | RR: Parma
Militanza :
Data d'iscrizione : 10.08.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Gio 19 Nov 2009 - 20:34

Io pensavo altrimenti che si potrebbe integrare i tribuni nella camera dei mestieri, per rivitalizzarla... che ne direste?
Torna in alto Andare in basso
http://www.lastfm.it/user/GabryJay
Stormhawk
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Numero di messaggi : 1099
Età : 89
Data d'iscrizione : 01.07.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 7:52

Faccio una premessa per Samuele: ho detto che sono idee bellissime e che ho paura che non vengano prese inconsiderazione per quanto ho detto. Ma sono la prima io che le sostiene Wink

Per Gabry: no, direi che le due cose non sono assolutamente mischiabili. La camera dei mestieri (che sottolineo, per me è una grande potenzialità che il Ducato non ha capito) ha un suo motivo di esistere. I Tutor invece hanno altri siginificati.
Esiste già la Confraternita: se anche non si riesce ad avere un subforum possiamo tranquillamente ospitare Tribuni ed eventualmente i Tutor nelle nostre sale.

I Tribuni già ci sono in Confraternita, proprio perchè una delle nostre idee era quella di rendere la Confraternita uno strumento utile a livello Ducale - se poi volete sapere quanti Tribuni stanno collaborando... 0
Per questo ho fatto la mia premessa iniziale.

Purtroppo i Tutor sono visti come macchinette. Io non voglio che insegnino ai nuovi arrivati di mangiare una volta in più o in meno ma che li integrino nella società, essendo veri insegnanti (storia del Ducato, storia delle religioni...ecc..)

E' un anno che lavoro come Tribuno, e sarei onorata di provare a portare l'idea di Cassie a livello Ducale, a prescindere in giornata metto giù una proposta per il programma, così possiamo inserirlo.
Torna in alto Andare in basso
Cassandra83
Militante Veterano
Militante Veterano
avatar

Femmina Numero di messaggi : 893
Età : 35
Località : RR: Parma RL: Lavagna (Ge)
Militanza :
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 9:32

Grazie Storm!
Nel frattempo sono al lavoro, ma avrei bisogno di un po' di conferme per le iniziative da inserire:

- la proposta di Sarnek degli incentivi;
- la proposta di Gabry per la confederazione ludica?
- la proposta dei tribuni) (per questa parte aspetto Storm Smile)
- la proposta della camera dei comuni come garanti;

- le proposte di Ness. Ce ne sono molte, le mettiamo tutte? Per la prima, l'abolizione delle ordinanze municipali, c'era un po' di discussione. La si inserisce?
Torna in alto Andare in basso
Samuele82
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1381
Età : 35
Località : RR: Piacenza
Data d'iscrizione : 22.09.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 10:25

Se posso dire la mia... scratch

L'abolizione è sicuramente una cosa attuabile, bisognerebbe però tenere fermo il diritto dei municipi di pretendere che chiunque (forestiero o autoctono che sia) debba prima presentare richiesta scritta della natura e quantità di merce che intende vendere, perché è giusto che la "macroeconomia" (del Ducato) cresca, ma è altrettanto giusto che la "microeconomia" (della singola città) non debba essere soffocata dall'eccessivo arrivo di merce straniera se indesiderata.

Poi anche la figura del Garante può aiutare in questo senso, aiutando a capire se vengono fatte ordinanze che possano essere realmente utili alla città in questione.

Per il resto mi paiono tutte buone idee, poi comunque aspetto gli altri pareri Smile
Torna in alto Andare in basso
Skioppo
Admin
avatar

Maschio Numero di messaggi : 2623
Età : 42
Località : RR: Parma - RL: Agropoli (Sa)
Militanza :
Data d'iscrizione : 28.07.08

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 11:07

Contrario all'eccessiva ingerenza del Ducato nella gestione delle singole Città, anche e soprattutto a livello di "emanazione delle ordinanze" e/o loro eliminazione totale per legge...

_________________
Torna in alto Andare in basso
Cassandra83
Militante Veterano
Militante Veterano
avatar

Femmina Numero di messaggi : 893
Età : 35
Località : RR: Parma RL: Lavagna (Ge)
Militanza :
Data d'iscrizione : 08.01.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 18:32

In realtà sono contraria anche io, però come dice Samuele, vediamo gli altri pareri.
Intanto scribacchio il resto...
Torna in alto Andare in basso
Stormhawk
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Numero di messaggi : 1099
Età : 89
Data d'iscrizione : 01.07.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 19:08

Ecco qui la parte sulla Camera dei Tribuni.

Cassie cambia pure se non ti piace Wink

Citazione :
Proporremo la formazione di una Camera dei Tribuni, volta ad essere motivo di confronto tra i Tribuni, collaborazione e formazione degli stessi.
Perché come Partito Popolare crediamo che la formazione dei nuovi nati sia di vitale importanza per la crescita del Ducato, dove per formazione e crescita non intendiamo aiuto ad arrivare al passaggio di livello, che ognuno è libero di interpretare come preferisce, bensì aiuto ad integrarsi nelle dinamiche sociali del Ducato. E la formazione dei nuovi nati passa necessariamente dalla formazione di un Tribuno, figura importante come rappresentante dei Tutor di ciascuna città.
Figura considerata al momento alla stregua di distributore di nuovi nati, il Tribuno ha invece un grande potenziale. Potenzialità che se mal gestite possono portare al verificarsi di episodi poco piacevoli e di dubbia moralità.
Per questo riteniamo importante la creazione di una Camera dei Tribuni, che coordini, aiuti e consigli i Tribuni, avendo come unico obiettivo e scopo una sempre maggiore comunità di intenti delle Città pur conservandone le peculiarità singole, al fine di sentirci non più cittadini di una città ma finalmente figli del Ducato.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Ven 20 Nov 2009 - 19:26

RIpeto io posso essere il santo patrono delle autnomie municipali ma ragazzi si sta esagerando! anche lfi infatti ha presentanto una proposta simile!La chiusura dei mercati cittadini ci sta massacrando e non sto qui a rispiegarvi i motivi, il surplus c'è è non si combatte vietando le vendite ai cittadini di altre città ma aumantando i commerci interni ed esterni del Ducato, credetemi, bisogna percorrere questa strada!
Torna in alto Andare in basso
Stormhawk
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Numero di messaggi : 1099
Età : 89
Data d'iscrizione : 01.07.09

MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   Sab 21 Nov 2009 - 22:38

Agorà ci ha fregato l'idea dei Tribuni
Che facciamo?
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Programma elettorale   

Torna in alto Andare in basso
 
Programma elettorale
Torna in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» Prima FIVET in programma..
» AIUTOOO...programma per sbobinare registratore Voice Recorder
» DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO
» sto cambiando

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Partito Popolare Milanese :: Elezioni Ducali dicembre 1457-
Vai verso: