Partito Popolare Milanese

Il primo VERO partito di tutti
 
IndiceIndice  Homepage PPMHomepage PPM  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
E' ora attivo il nuovo ufficio sul forum2. Ti aspettiamo!
Ultimi argomenti
» Buonasera!
Sab 14 Mag 2016 - 18:34 Da Skioppo

» Un saluto
Ven 5 Feb 2016 - 15:21 Da pusu92

» statuto del partito popolare milanese
Mar 8 Dic 2015 - 9:23 Da Fiammola

» Eccomi
Mar 1 Dic 2015 - 17:44 Da pusu92

» buondì ^^
Gio 26 Nov 2015 - 12:43 Da Samuele82

» Alcune domande al PPM
Gio 28 Feb 2013 - 20:55 Da pusu92

» [SEZIONE]come partecipare senza essere iscritto
Lun 18 Feb 2013 - 17:01 Da pusu92

» MA CHE COS'HA IL PPM IN PIU' DEGLI ALTRI?
Dom 13 Gen 2013 - 11:25 Da Ospite

» MERCATO PAVIA
Mar 27 Nov 2012 - 19:48 Da Ospite

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 26 il Mar 7 Apr 2015 - 22:28

Condividi | 
 

 Le liste candidate

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
GabryJay
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1144
Età : 30
Località : RL: Binzago (MB) | RR: Parma
Militanza :
Data d'iscrizione : 10.08.09

MessaggioTitolo: Re: Le liste candidate   Ven 19 Nov 2010 - 15:27

Paolo84 ha scritto:
Puntuale arrivò la grande pergamena che descriveva il pensiero Gemina.
Pochi punti ma netti e decisi per ribadire l'attaccamento al Ducato di Milano.

Era stata una legislatura importante, il Duca Brixia aveva dimostrato con fermezza e rigore che Gemina sa come guidare Milano.

Paolo Federico puntellò per bene il manifesto e lo guardò soddisfatto.



Torna in alto Andare in basso
http://www.lastfm.it/user/GabryJay
GabryJay
Militante Supremo
Militante Supremo
avatar

Maschio Numero di messaggi : 1144
Età : 30
Località : RL: Binzago (MB) | RR: Parma
Militanza :
Data d'iscrizione : 10.08.09

MessaggioTitolo: Re: Le liste candidate   Ven 19 Nov 2010 - 15:54

Invisible ha scritto:
Politica interna

Giustizia

Rivisitazione del codice legislativo

Riteniamo necessaria una rivisitazione dell'intero codice legislativo, che non significa legiferare o apportare modifiche concettuali alle leggi vigenti, ma vuol dire rivedere e correggere i passi che presentano vizi di forma e che risultano quindi non applicabili o troppo soggetti a diverse interpretazioni; tali passi, purtroppo, ci sono, come negli ultimi mesi è stato portato alla luce. E' inoltre necessario, a nostro parere, anche inserire le Carte che regolano le varie sale amministrative (come la Carta della Prefettura) all'interno del Codice Legislativo, perchè così come sono attualmente hanno un dubbio valore legale.

Economia


Liberalizzazione dei mercati

Continuiamo a sostenere la necessità di liberalizzare i mercati cittadini agli abitanti del ducato, eccezione fatta per i bene tipici delle città. Chiudere i mercati infatti vuol dire svantaggiare ulteriormente le città che, per un motivo o per l'altro, lo sono già a prescindere dalla buona o cattiva amministrazione di chi le governa; ci sono città meno di passaggio di altre e città con più campi, questi sono dati di fatto innegabili e assolutamente indipendenti dalla linea d’azione scelta dal Sindaco. I cittadini milanesi, secondo noi, devono essere trattati alla pari in ogni città del ducato.

Marina e porti

Onore e Fedeltà ha sempre sostenuto la necessità di finanziare lo sviluppo della Marina Civile Milanese, e ora che il commercio è stato reso più difficoltoso [implementazione ingombro] questa necessità diventa più che mai prioritaria. Per questo intendiamo investire, per quanto possibile, sulla Marina, sotto forma di finanziamenti atti allo sviluppo dei porti e alla costituzione di una flotta ducale.

Università


Requisiti insegnanti

A nostro parere i criteri con cui si scelgono attualmente gli insegnanti limitano troppo gran parte degli studiosi milanesi a favore di pochi. Sempre nel rispetto dell’autonomia del Rettore, è nostra intenzione proporre un sistema secondo il quale anche chi non ha conoscenze vastissime possa comunque candidarsi per insegnare nei campi nei quali, invece, è esperto. [Gdr off: è nostra forte convinzione che sia giusto che anche chi ha solo qualche materia al cento per cento si possa candidare per insegnare, l’attuale sistema di compilazione delle graduatorie esclude moltissimi studenti e di fatto, se restasse così, chi intraprendesse ora i propri studi non arriverebbe probabilmente mai ad insegnare].

Trasparenza ed informazione

Continuiamo a sostenere l’importanza della trasparenza del governo verso i cittadini milanesi. Tuttavia non siamo qui a proporre niente di preciso perché, negli ultimi mesi, sono stati fatti grossi passi in avanti in questa direzione, e speriamo che presto se ne vedano appieno i frutti; essendo questo merito degli sforzi di più schieramenti politici, non possiamo che limitarci a ribadire la nostra posizione a tal proposito e assicurare che continueremo su questa strada, sperando che la collaborazione fino ad ora trovata non venga mai a cessare.

Inoltre, ancora una volta pensiamo che un più cospicuo utilizzo dei mezzi a disposizione del Portavoce [ufficio IG] potrebbe essere utile per coinvolgere maggiormente la cittadinanza tutta nella vita pubblica del Ducato; incentivare più gente a frequentare le pubbliche piazze può essere una risoluzione a diversi problemi ducali, come la difficoltà a trovare chi è disposto a ricoprire incarichi per conto dei Municipi e del Ducato.

Esercito

Come sempre, restiamo dell’idea che sia necessario rivalutare la figura del Capitano, assegnandoli mansioni che gli permettano di imparare il più possibile l’arte militare, quali, ad esempio, l’organizzazione di scorte o il coordinamento delle difese cittadine, oltre ovviamente alla difesa della capitale. In tale progetto ci sarà spazio e modo per rivalutare anche la figura del Sergente, altra carica un po’ troppo marginale. Assicuriamo comunque che tale organizzazione non toglierà alle Compagnie Militari Milanesi le mansioni che gli spettano, ma si affiancherà a queste occupandosi di altre incombenze e collaborando con loro dove ce ne fosse occasione e necessità.

Ludico e gdr

Vorremmo organizzare su questa piazza, in occasione della fine dell’anno, un ballo in maschera [proponiamo che il ballo sia davvero “in maschera”, ovvero inviteremo tutti i partecipanti a postare con un pnj].


Politica estera

Ambasciate

E’ nostra intenzione responsabilizzare la figura dell’ambasciatore; come previsto dalla Carta della Cancelleria, vogliamo incentivare gli ambasciatori che volessero recarsi di persona nei paesi di loro competenza fornendo loro scorta e sostentamento per il viaggio. Riteniamo infatti sia importante poter leggere quello che accade attraverso i loro occhi e, nel caso servisse, far sentire la nostra voce attraverso la loro direttamente sulle pubbliche piazze.

Situazione diplomatica


Di primo piano è la situazione in cui versa la Repubblica genovese. A tal proposito, siamo d’accordo con l’attuale linea di governo; se Genova rispetterà gli accordi presi, non vediamo motivo di interferire con le scelte interne della Superba, che vanta una grande storia e molti uomini di valore. Se dovessero esserci invece richieste o proposte da parte loro queste saranno attentamente vagliate e, se oneste nei confronti del popolo milanese, ben accette.

Araldica

E’ nostra intenzione organizzare un tavolo di trattative interducale a cui saranno invitati i regnanti dei principati italofoni sotto lo sring, il Re D'Armi del Collegio dell'Impero e l'Imperatore stesso, per proporre un trattato all'araldica imperiale italofona che tocchi i seguenti punti:
- Limiti nel rifiutare tutte le candidature a nobile presentate dal Duca.
- Motivazioni scritte più dettagliate sia nel caso di rifiuto di una nomina che nel caso di accettazione della stessa.
Torna in alto Andare in basso
http://www.lastfm.it/user/GabryJay
 
Le liste candidate
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» domanda sulle liste di attesa
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» sono tornataaaa!!!!
» FIRENZE - CENTRO DEMETRA
» ZINGONIA (BG) - POLICLINICO SAN MARCO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Partito Popolare Milanese :: Elezioni Ducali Novembre 1458-
Vai verso: